Nuovi autori

 

Inviate i Vostri manoscritti via mail o in cartaceo presso la nostra sede, valuteremo gratuitamente se i testi sono pubblicabili e nel caso lo siano, verrà strutturato un piano di pubblicazione che vede l’autore interagire in modo completo durante tutte le fasi della progettazione e realizzazione del libro.


Presto sarà inoltre attiva la pubblicazione online dei Vostri lavori, inviate via mail le proposte che vi ruzzolano in capo.


Oltre ai consigli, sempre utili, di Umberto Eco, dei quali potete prendere visione a fondo pagina, qualche informazione a nostra cura dettata dall’esperienza e dal lavoro con i manoscritti:


  1. -L’editore capisce se pubblicare un libro già dalle prime righe, che devono essere pressochè perfette

  2. -E’ necessario l’invio della sinossi, ovvero il riassunto e impianto del libro, soprattutto negli scritti molto lunghi, che il povero editore non ha tempo di analizzare con la dovuta calma (in prima battuta)

  3. -Controllare accuratamente la punteggiatura e gli errori di disattenzione è di importanza vitale

  4. -Il titolo deve in qualche modo essere attinente al libro e non richiamare l’attenzione su altro argomento (esempio: un racconto Fantasy-romantico intitolato “Il miglio verde”, ci rimanda alle esecuzioni capitali, stridendo rispetto al vero contenuto del racconto)

  5. -E’ auspicabile evitare le mail “strappacore” sulla mamma malata ed i venticinque anni di tentativi di pubblicazione, quelle possono eventualmente venire dopo la conoscenza dell’editore. Una mail sobria e non condita da frasi ridondanti fa sempre una buona impressione

  6. -L’invio tramite mail dovrebbe essere effettuato in formato PDF stampabile e non editabile, così da proteggere il Vostro lavoro da operazioni di copia incolla e nello stesso tempo non costringerete l’editore ad impaginare il testo prima ancora di averlo letto.

  7. -Ed infine, le caratteristiche standard richieste sono normalmente: carattere 12, font Arial o Times e, per i piccoli editori, il numero delle pagine che consente di avere costi migliori, è 144. Chiaramente le eccezioni confermano le regole, non si deve appiattire la creatività!

CERCHIAMO TALENTI

Credi in te stesso quando scrivi; dubitane, come un nemico, quando ti rileggi.

(Ugo Ojetti)

VUOI DIVENTARE UNO SCRITTORE FAMOSO?

40 CONSIGLI PER SCRIVERE BENE DI   
  UMBERTO ECONuovi_autori_files/Regole%20Umberto%20Eco.pdf

Copyright © 2016 VisVitalis

Accademia Vis Vitalis - Via Cuniberti 58 - 10151 Torino

Tel 011 2253209 - Fax 011 2253100

www.accademia-visvitalis.org oppure www.a3v.it

info@accademia-visvitalis.org